Forgotten babies




Simulacri di neonati, imprinting per piccole future madri,
le bambole ricevono un amore intenso, quotidiano.
Bagnate di baci e lacrime,
per anni accompagnano le loro madri-bambine.

Ma nuovi amori sbocciano
e un giorno, consunte e mutilate,
esse scivolano infine nell’oblio.

Nella loro dimora di ombra e polvere
cosa sognano questi non-nati,
cosa anelano,
quali le loro angosce?

Progetto esposto all’Occhi Rossi Festival, Roma aprile-giugno 2013.